Post Opg, il nuovo accordo Stato Regioni: luci e ombre. di Pietro Pellegrini, Anna Pellegrini

L’Accordo per la gestione dei pazienti psichiatrici con misura di sicurezza approvato il 30 novembre 2022 dalla Conferenza Unificata (vedi Accordo CU 188/2022) è il risultato del dialogo interistituzionale svoltosi presso il Tavolo di consultazione permanente sulla sanità penitenziaria. Il documento prevede la creazione di due organismi: una “Cabina di regia nazionale” che si affianca all’“Organismo […]

Post OPG. Le nuove linee dell’accordo della Conferenza Stato Regioni per la gestione dei pazienti con misure di sicurezza. Luci e ombre. di Antonella Calcaterra

1. Chi opera sul campo e vive la pratica quotidiana della gestione dei pazienti psichiatrici in ambito penale e penitenziario non può che accogliere con apprezzamento l’Accordo in conferenza unificata 188 del 30 novembre 2022 per la revisione del precedente accordo conferenza Stato Regione del 26 febbraio 2015 al fine di “regolamentare efficacemente lo svolgimento delle funzioni delle istituzioni […]

GIORNATA MONDIALE DEI DIRITTI UMANI 2022: rivedi il confronto nazionale su Salute mentale, dipendenze, carcere, migranti …

Si possono rivedere i lavori del Confronto Nazionale sul canale facebook dalla pagina dell’Associazione ASARPQuali risposte istituzionali non più rinviabili sui Diritti e Bisogni delle persone con sofferenza mentale delle persone con problemi di dipendenza delle persone migranti e richiedenti asilo delle persone private della libertà … Cagliari, 10 dicembre 2022 dalle ore 9 alle ore 13:30 […]

Rems: custodia o cura? Il 2 dicembre convegno a Genova

Venerdì 2 dicembre, dalle 9 alle 17, presso la sala Quadrivium, in via XII Ottobre, a Genova è in programma il convegno dal titolo Rems: custodia o cura? Quali terapie e quali costrizioni. L’evento è rivolto a un massimo di 70 partecipanti, operatori del settore sanitario, operatori dell’ambito riabilitativo, avvocati, assistenti sociali, cittadini La giornata, promossa […]

La salute mentale nel mondo. Il rapporto OMS 2022. di Benedetto Saraceno

In molti paesi le persone con disturbi mentali continuano a risiedere in grandi manicomi o in istituti di assistenza sociale con condizioni di vita precarie, con assistenza clinica inadeguata e frequenti violazioni dei diritti umani. A vent’anni dal World Health Report 2001, Mental Health: New Understanding, New Hope (1), il primo storico riferimento per l’azione in salute […]

Legge truffa, Parlamento illegittimo. di Franco Corleone

La democrazia italiana è malata, forse in maniera irrecuperabile e gli sforzi per farla rivivere, se non indirizzati correttamente, potrebbero risolversi in un puro esercizio di accanimento terapeutico. Le elezioni del 25 settembre hanno dato un colpo definitivo alla credibilità delle Istituzioni: il calo di nove punti della partecipazione è un segno del distacco crescente […]

SALUTE MENTALE E CRISI CLIMATICA: quale è il collegamento? Il Policy Brief dell’OMS

Il cambiamento climatico è responsabile di rischi gravi quali uragani, alluvioni e incendi, e di minacce a insorgenza lenta quali ad esempio le alterazioni dell’ecosistema, l’insicurezza alimentare e idrica, la perdita dello spazio abitativo e dei riferimenti culturali. I numerosi studi sull’impatto dei cambiamenti climatici su individui e comunità hanno riguardato in gran parte la […]